Ciambelline di Carnevale

Le ciambelline di Carnevale sono una delle alternative più gustose ai dolcetti tradizionali che si preparano in occasione della festa più divertente dell’anno. 

Ingredienti:

  • 100 gr di farina
  • un cucchiaino di malto
  • 50/60 ml di latte
  • 12 gr di lievito di birra
  • 500 gr di farina più quanto basta per la spianatoia
  • 6 uova medie
  • 200 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • un pizzico di sale
  • la scorza grattugiata di un limone e di una arancia
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia
  • zucchero a velo (quanto basta)
  • olio di semi (quanto basta)

Preparazione:

  1. Iniziate a preparare il “lievitino”: sbriciolate il lievito in una ciotola e aggiungete il latte tiepido e il malto (o, in sostituzione, lo zucchero), quindi mescolate per sciogliere il tutto. Aggiungete la farina e impastate il tutto fino a ottenerne un composto omogeneo che metterete a lievitare in una ciotola coperta con della pellicola all’interno di un forno spento, ma con la luce accesa, per 30/50 minuti.
  2. Nel frattempo, nella ciotola di una planetaria munita di foglia, mettete la farina, le uova, il sale, lo zucchero, le scorze grattugiate, la vaniglia e impastate fino a quando non otterrete un composto elastico e omogeneo. Togliete quindi la foglia dalla planetaria e mettete il gancio, quindi unite il lievitino, che avrà raddoppiato il suo volume, e impastate il tutto per amalgamare bene il composto.
  3. Aggiungete dei piccoli pezzetti di burro ammorbidito e lavorate l’impasto fino al completo assorbimento dello stesso. Mettete il composto così ottenuto in una ciotola coperta con pellicola all’interno di un forno spento ma con luce accesa e lasciatelo lievitare per tre ore. Trascorso qualche tempo, stendete la pasta su una spianatoia infarinata fino a ottenerne una sfoglia dello spessore di 1 cm.
  4. Ricavate con una coppa pasta dei cerchi del diametro di circa 8 cm che bucherete al centro con un’ altra coppa pasta del diametro di circa 3 cm. Posizionate le ciambelline ottenute su dei vassoi foderati con carta da forno e lasciatele lievitare per circa 30 minuti (sempre nel forno spento). Friggete quindi le ciambelline in olio caldo a 160°/170° e scolatele su della carta assorbente. Spolverizzatele infine con lo zucchero a velo o con lo zucchero semolato.

Articoli collegati